Sopravvissuti – Ritratti Memorie Voci –

“…In queste immagini non v’è completezza ma solo il tentativo di aiutare a raccontare le vite di uomini e donne che devono la loro eccezionalità alla loro normalità, così come la speranza di continuare quanto iniziato con le loro testimonianze”. Simone Gosso

IL PROGETTO

SOPRAVVISSUTI è una toccante serie di scatti a superstiti dei lager, realizzati dal fotografo torinese Simone Gosso.  

Il progetto di valorizzazione e promozione dell’Opera curato da Ocra Lab inizia nell’ottobre del 2015,  nell’ambito delle iniziative per i 70 anni dalla Liberazione, un evento realizzato per il Museo del Carcere Le Nuove  di Torino con il contributo del Consiglio regionale del Piemonte – Comitato Resistenza e Costituzione -. All’inizio del  2016 si delinea come vera e propria “mostra itinerante” per  privilegiare, insieme alla comunicazione dei contenuti, anche la loro fruibilità.

L’ALLESTIMENTO

L’allestimento di Sopravvissuti Ritratti Memorie Voci presenta una selezione di immagini dal corpus complessivo, disposta su leggii da orchestra, quasi a voler invitare il visitatore a mettersi in intima comunicazione con i sopravvissuti e le loro memorie, testi autobiografici e interviste raccolte  dall’autore e puntualmente riportate accanto ai ritratti. La leggerezza del supporto e il richiamo alla sua funzione – il sostegno alla lettura- vogliono prima ‘giocare’ con gli spazi del luogo e le sensazioni del visitatore, poi  porre domande, in un dialogo ideale a  due voci fra chi è guardato e chi guarda. Incontrare gli sguardi dei sopravvissuti allo sterminio nazi-fascista, forma di resistenza senza tempo contro odio e indifferenza, è allora soprattutto un’occasione di riflessione e un monito affinché gli errori del passato non si ripetano, e i muri della paura e dell’intolleranza vengano una volta per tutte abbattuti.

SIMONE GOSSO è nato nel 1969 a Torino. Inizia a fotografare nel 1986. Da anni conduce un approfondito lavoro sui ritratti fotografici. Predilige l’uso del bianco e nero, tecnica che gli permette di curare la fase di stampa delle immagini dei suoi reportage. Sopravvissuti è il frutto di una ricerca iniziata nel 1998 e conclusasi nel 2003

“Sopravvissuti – Ritratti Memorie Voci” è un progetto  Ocra Lab

LEGGI DI PIU’

ocralab012

   Per richieste e informazioni: info@ocralab.org

 

Annunci