home

In questo tempo sospeso…  “le parole sono importanti”:  hanno un potere preciso – terapeutico a volte, distruttivo altre -;  possono ferire e possono curare, accogliere. In questo strano tempo, le parole risuonano con un peso anche diverso. Forse perché abbiamo più tempo per ascoltarle, per assorbirle.  Pubblichiamo in questi giorni difficili quelle che alcuni amici ci hanno voluto regalare, pensieri che affiorano da un tempo più lento e severo.

Guarda i contributi quotidiani sulla nostra pagina FB, nella sezione Discussione

Non c’è bisogno che tu esca di casa. Resta al tuo tavolo e ascolta. Non ascoltare nemmeno, aspetta soltanto. Non aspettar neppure, resta lì tutto solo e in assoluto silenzio. Il mondo verrà ad offrirsi a te perché lo smascheri, non può fare altrimenti, si voltolerà estasiato ai tuoi piedi. Franz Kafka

Immagine di copertina di “Un uomo che dorme”, di Georges Perec. Quodlibet editore

#Inquestotemposospeso

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...