home

 
Gennaio l Vivere
le_citta_invisibili_di_italo_calvino_in_una_meravigliosa_versione_illustrata_06

Illustrazione di Karina Puente: “Zenobia” da “Le città invisibili”

Gennaio l Vivere
«Ora dirò della città di Zenobia che ha questo di miracoloso: benché posta su terreno asciutto essa sorge su altissime palafitte, e le case sono di bambù e zinco, con molti ballatoi e balconi, poste a diversa altezza, su trampoli che si scavalcano l’un l’altro, collegate da scale a pioli e marciapiedi pensili, sormontate da belvederi coperti da tettoie a cono, barili di serbatoi d’acqua, girandole marcavento, e ne sporgono carrucole, lenze e gru.» Italo Calvino, Le città invisibili.
 
Essere visionari. Vivere intensamente, facendoci guidare dall’immaginazione e dalla fantasia, non solo da quello che “dicono sia giusto o sensato”. Viaggiare, se non fisicamente, sempre con la mente e con il cuore. Perché solo così sapremo di aver vissuto veramente. Questo è il nostro augurio per il nuovo anno, pensando anche a quel libro straordinario che è “Le città invisibili”. Gli dedichiamo la copertina, con un omaggio al suo autore che nell’ottobre di quest’anno avrebbe compiuto 100anni.
Buon 2023
#vivere #esserevisionari
#lecittàinvisibili #calvino100
#gennaio #copertina

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...